RAID INCENDARIO CONTRO LA CASA DI UN AVVOCATO

Airola – C’è sconcerto in tutto il paese per l’attentato intimidatorio compiuto la scorsa notte ai danni dell’avvocato Vincenzo Megna.

Il gesto è stato messo a segno, come dimostrano le immagine della videosorveglianza, intorno alle 1,30 da un giovane, con il volto travisato da un cappuccio. Una volta appiccato l’incendio, si è dato alla fuga. Le fiamme, per fortuna, si sono autoestinte. Indagano i carabinieri della locale stazione.

(Visited 27 times, 1 visits today)